bucket_iconCreated with Sketch.
ROCKWOOL decarbonisation, It's time, globe

Emissioni nette di carbonio negative con un rapporto di 100:1

ROCKWOOL è un'azienda che vanta emissioni di anidride carbonica nette negative. I nostri prodotti per l'isolamento in lana di roccia risparmiano 100 volte l'energia consumata e la CO2 emessa nella loro produzione. Realizziamo altre soluzioni in lana di roccia per i settori della gestione idrica, dell'isolamento acustico e della coltivazione di prodotti agricoli. La lana di roccia è circolare per natura e può essere completamente riciclata all'infinito senza alcuna perdita di prestazioni. Tuttavia, serve energia per risparmiare energia e noi ci stiamo impegnando a fare di più.

ROCKWOOL decarbonisation infographics

Maggiore risparmio energetico con SBTi

ROCKWOOL ha sottoscritto la Science Based Targets initiative (SBTi) e si è impegnata a realizzare un piano verificato e approvato per un'ambiziosa riduzione di un terzo delle nostre emissioni di gas serra prodotte durante il ciclo di vita entro 15 anni, utilizzando il 2019 come riferimento. Ciò include una riduzione del 38% delle emissioni assolute dei nostri stabilimenti e del 20% delle emissioni assolute di gas serra prodotte durante il ciclo di vita non derivanti dagli stabilimenti. SBTi è una partnership tra CDP, United Nations Global Compact, World Resources Institute e World Wide Fund for Nature (WWF) ed è stata creata per favorire azioni ambiziose nella lotta ai cambiamenti climatici nel settore privato, mobilitando le aziende a fissare obiettivi di riduzione delle emissioni basati sui dati scientifici.

ROCKWOOL decarbonisation infographics

Efficienza energetica, tecnologie innovative e maggior riciclo

Secondo l'Accordo sul clima di Parigi, il 42% delle riduzioni delle emissioni di anidride carbonica dovrebbe provenire dall'efficientamento energetico. ROCKWOOL promuove da decenni l'efficienza energetica nei propri stabilimenti. E questo continua a essere il nostro obiettivo principale. Crediamo che il miglior tipo di riduzione delle emissioni sia il risparmio energetico.

ROCKWOOL decarbonisation infographics

Investimenti e Innovazione

La riduzione delle emissioni dirette dei nostri stabilimenti è un obiettivo chiave della nostra innovazione tecnologica. Ecco perché siamo pionieri della tecnologia di fusione elettrica su larga scala, idonea per quei Paesi in cui la rete elettrica è già a basse emissioni di carbonio. In Norvegia, abbiamo scelto il nostro stabilimento di Moss come sede di un progetto pilota per quello che è il più grande fusore elettrico del settore. Ciò ridurrà le emissioni di carbonio dello stabilimento di Moss di circa l'80%.

Da anni ROCKWOOL investe in modo sostanziale anche nello sviluppo di tecnologie di fusione flessibili in termini di combustibile. Stiamo già raccogliendo i benefici degli investimenti effettuati: questa tecnologia ci consente infatti di passare progressivamente a combustibili a minore intensità di carbonio. Ne sono un esempio i nostri due stabilimenti danesi. Il passaggio al gas naturale nel 2020 e al biogas nel 2021 ci consentirà di ridurre le nostre emissioni assolute di carbonio in Danimarca del 70% a partire dal 2021.

Il 2021 vedrà anche la conversione al gas naturale di uno dei nostri stabilimenti in Polonia, mentre il nostro più recente stabilimento, ora in costruzione negli Stati Uniti, utilizzerà fin da subito il gas naturale invece del carbone. Ma questo è solo l'inizio. Nei prossimi anni, con lo sviluppo di nuove tecnologie, abbiamo in programma di convertire anche altri stabilimenti.

La circolarità è scolpita nella roccia

La circolarità naturale della lana di roccia ci consente di riciclarla completamente per un numero indefinito di volte senza alcuna perdita di prestazioni. Aumenteremo quindi gli sforzi per raccogliere e riciclare la lana di roccia usata, con l'obiettivo di riciclarne il 100% e farlo ripetutamente. Perché con la lana di roccia, la fine è solo l'inizio.

Hai visto il video?

Scarica il nostro report sulla sostenibilità