bucket_iconCreated with Sketch.

Perché e come realizzare uno splendido design colorato a soffitto

20 marzo 2020

Parlando dell'uso dei colori come elemento di design in architettura, l'architetto e designer franco-svizzero Le Corbusier, pioniere dell'architettura moderna, affermava che il colore ha la stessa potenza della pianta o della sezione di un edificio.

FR, Hotel des deux Girafes et Restaurant Bellay, Paris, Leisure, Rockfon Mono Acoustic, TE edge, 1200x600, Black, Reception

Hotel e ristorante Les Deux Girafes, Beslay, Parigi

Cos'è l'acustica architettonica?

L'acustica architettonica  è la disciplina che si prefigge di assicurare un ambiente acustico di qualità all'interno degli edifici. Si occupa dell'interazione tra persone e suoni, all'interno e all'esterno. Include quindi lo studio di abitazioni ed edifici e del design di queste strutture al fine di ottenere prestazioni acustiche ottimali.

Abbiamo posto alcune domande ai nostri esperti Jasper Spigt e Camilla Casiccia. Jasper è architetto e partner presso architecten Van Mourik. Progetta spazi interni e urbani tenendo conto dell'ambiente e della società. Camilla è un architetto d'interni, sempre presso architecten Van Mourik. Ecco le loro esperienze.

È possibile progettare un edificio o uno spazio interno per tutti e cinque i nostri sensi?

È sicuramente possibile progettare uno spazio che accolga tutti i nostri sensi. In effetti progettiamo principalmente per la vista, in quanto è il senso più accattivante. E nella creazione di una sensazione positiva per un dato spazio, la stimolazione degli altri sensi, ad esempio con esperienze tattili, l'acustica e il calore, gioca sempre un ruolo secondario. Il senso dell'olfatto, poi, non è assolutamente prioritario durante la di progettazione.

Sebbene questi aspetti sensoriali siano tutti importanti, l'attenzione è rivolta sull'esperienza complessiva e sull'atmosfera che si crea nello spazio I cinque sensi sono i fattori che stanno alla base del lavoro dei progettisti, ma le emozioni che lo spazio evoca derivano da una combinazione di essi: quello che noi generalmente chiamiamo "sesto senso". Jasper afferma: "I progettisti sono generalmente dotati di questo sesto senso e lo utilizzano con grande sensibilità".

Si può senz'altro affermare che gli spazi nascono davvero dalla combinazione esclusiva dei cinque sensi.

 

Il colore è... uno strumento incredibilmente efficace. Il colore è un fattore della nostra esistenza.

Le Corbusier

Il variopinto design degli interni è un linguaggio universale

Farber Birren (1900-1988) era un pioniere negli studi dell'impatto del colore sulla percezione umana. Sorprendentemente, mentre il simbolismo si sviluppa attraverso l'esperienza personale o culturale, alcuni colori hanno un identico significato a livello universale.  Per fare alcuni esempi, il blu è generalmente associato al cielo, il giallo al sole e il rosso al sangue.

Tutti possono vivere l'esperienza di un incontro unico osservando una certa opera d'arte o una foto toccante. È anche vero che molti di noi hanno associato i colori a uno stato d'animo, a una sensazione o persino a un ricordo. Per questo si dice che i colori costituiscano un linguaggio internazionale.

Scegliere i colori giusti per il design dei controsoffitti

La selezione dei colori viene spesso lasciata per ultima nel processo del design architettonico, in quanto considerata marginale rispetto alla realizzazione della struttura dell'edificio. Si tratta di un approccio piuttosto infelice perché una scelta azzeccata dei colori per uno spazio fa la differenza e consente di abbinare al meglio funzionalità ed effetto. Questo compito può apparire scoraggiante; tuttavia, una tavolozza di colori può aiutare a scegliere gli abbinamenti più idonei per l'obiettivo che si vuole raggiungere con il design di interni. I pannelli neri, ad esempio, sono in generale percepiti come discutibili o, a volte, persino opprimenti. Tuttavia, inseriti in determinati contesti, potrebbero rivelarsi interessanti e alla moda. In definitiva, uno spazio splendidamente progettato è come una straordinaria opera d'arte. 

Creare un'opera d'arte personale

Diamo un'occhiata ai tratti comuni associati ad alcuni colori interessanti e al loro effetto quando vengono utilizzati per creare un moderno controsoffitto colorato.

Arancione

Mono Acoustic TE

Roland Garros Players' Restaurant, Parigi - Rockfon® Mono® Acoustic

Atmosfera: l'arancione non ha tante sfumature negative come il rosso. Crea invece un'atmosfera emozionante o stimolante che richiede attenzione, senza essere prepotente. L'arancione è un colore invitante e amichevole, ma senza essere "troppo" sfacciato. 

Sul controsoffitto: attira lo sguardo o sollecita l'interesse


Giallo

SDU Det Teknologiske fakultet,DK,Odense,C. F. Møller A/S,Bygningsstyrelsen,Svend Christensen,ROCKFON Color All,X-edge,600x600,white

SDU Det Teknologiske fakultet, Odense

Atmosfera: allegro e luminoso, il giallo è spesso considerato il più gioioso dei colori. Spesso associato al sole, nelle tonalità più chiare il giallo dà una sensazione di pace, mentre i gialli più scuri possono essere percepiti come più tradizionali.

Sul controsoffitto: luminoso, brillante e stimolante

Blu

Rabobank, Heinenoord, The Netherlands, Rockfon Color-all, A-edge, 600x600

Rabobank, Heinenoord, Paesi Bassi - Rockfon Color-all, bordo A

Atmosfera: Calma sembra essere la parola chiave. Il blu può ridurre la pressione sanguigna nonché il numero dei battiti cardiaci. Le tonalità più chiare di blu possono essere molto energizzanti e accoglienti, mentre quelle più scure tendono a comunicare forza.

Sul controsoffitto: alla moda, spirituale o maestoso

Grigio

DK, Copenhagen, Kalvebod fælled skole, Lundgaard & Tranberg Arkitekter, School, Rockfon Mono Acoustic, grey
Rockfon Color-all, X-edge, 600x600, grey

Kalvebod Fælled Skole - Rockfon Mono Acoustic, grigio e Color-all, bordo X

Atmosfera: il grigio, sereno e raffinato, contribuisce a creare una sensazione enigmatica, improntata alla neutralità e alla calma. I grigi chiari rappresentano un eccellente sostituto per il bianco, mentre i grigi scuri sono ottimi come alternativa al nero. Nonostante venga percepito come tradizionale o conservatore, il grigio può essere anche divertente e moderno. 

Sul controsoffitto: sofisticato e raffinato

 

Colori che fanno da complemento al design

Markthal è un vivace spazio che presenta una delle più grandi tele d'arte del mondo, la "Horn of Plenty", dell'artista olandese Arno Coenen. Per sottolineare questa opera, l'MVRDV ha cercato un'espressione minimal in tutte le altre aree.  Rockfon® Mono® Acoustic  grigio antracite è stato scelto sia per le prestazioni che per l'aspetto avvolgente.

 

Immagine: Markthal, Rotterdam - Rockfon Mono Acoustic

Markthal, Rotterdam, the Netherlands, MVRDV, Pennings Akoestiek, ROCKFON Mono Acoustic, Dark grey

I pannelli colorati sono stati premiati

Nominata "Edificio scolastico del 2018", la Kalvebod Fælled Skole è stata riconosciuta come scuola del futuro grazie alle aule dedicate alle attività dei bambini, dotate di controsoffitti fonoassorbenti. Rockfon Mono Acoustic è stato scelto per le proprietà acustiche e per la sua superficie liscia e omogenea.

 

Immagine: Kalvebod Fælled Skole - Rockfon Mono Acoustic

DK, Copenhagen, Kalvebod fælled skole, Lundgaard & Tranberg Arkitekter, School, Rockfon Mono Acoustic, grey

Controsoffitto nero a complemento del design industriale alla moda

Les Deux Girafes è un hotel e ristorante elegante e molto trendy situato nell'XI arrondissement di Parigi. Abbinati ai rivestimenti in materiali duri, con pareti in vetro, pavimenti in piastrelle e pareti in cemento armato, i pannelli neri del controsoffitto Rockfon Mono Acoustic fungono da complemento al design industriale ,oggi così trendy, offrendo contemporaneamente la migliore esperienza ai clienti dell'hotel e del ristorante.

 

Immagine: Hotel e ristorante Les Deux Girafes, Beslay, Parigi - Rockfon Mono Acoustic

FR, Hotel des deux Girafes et Restaurant Bellay, Paris, Leisure, Rockfon Mono Acoustic, TE edge, 1200x600, Black, Reception

Un Controsoffitto bianco, assomiglia al cielo

La moderna Oodi Library di Helsinki offre un esclusivo controsoffitto bianco che attrae visitatori e appassionati di libri da tutto il mondo. La sua leggerezza essenziale e il colore opaco contribuiscono a una sensazione di spazio aperto e libertà.  Grazie all'ambiente confortevole e alla diffusione della luce, leggere un libro, incontrarsi con gli amici o semplicemente rilassarsi diviene una nuova esperienza offerta da questa favolosa biblioteca. Questo speciale effetto viene generato da 4.450 mq di controsoffitti acustici. Rockfon Mono Acoustic  è stato scelto per le proprietà acustiche e per la sua superficie liscia e omogenea. 

 

Immagine: Oodi Library, Helsinki - Rockfon® Mono® Acoustic

FI, Helsinki Central Library Oodi, Helsinki, ALA Architects, Leisure, Rockfon Mono Acoustic, TE-edge, 1200x1200, White, Library

Come utilizzare i colori per cambiare l'atmosfera e la dimensione percepita di una stanza

Conoscere il modo in cui gli spazi possono essere valorizzati anche attraverso i colori è fondamentale per creare le giuste atmosfere. L'uso di colori molto scuri in una stanza piccola e priva di luce naturale potrebbe creare una sensazione di oppressione o di spazio molto ristretto. Gli stessi colori in uno spazio di dimensioni simili ma pieno di luce naturale potrebbero creare invece una vera e propria sensazione di intimità e di comfort. Nella progettazione con i colori non esiste una regola valida per tutti i casi. Le opzioni tra cui scegliere sono tantissime. Si possono abbinare i colori di pareti e soffitti oppure mescolare assieme tonalità più scure o colori vivaci coordinati.

Ad esempio, nella progettazione di uno studio si può optare per quei colori che più ispirano la creatività. Se, invece, si sta lavorando a uno spazio piccolo, potrebbe essere preferibile scegliere una tonalità più chiara, in modo da massimizzare lo spazio e dare una sensazione di ampiezza anche in una stanza piccola.

E per quanto riguarda gli spazi più ampi? Le stanze grandi offrono maggiore libertà per giocare con i colori. Si possono infatti scegliere colori che faranno risaltare altri elementi di design presenti.

Le stanze asimmetriche possono essere uniformate con pannelli bianchi come le nostre soluzioni per controsoffitti Rockfon Blanka® o Rockfon Mono Acoustic. La scelta di un controsoffitto bianco opaco può portare un vantaggio in più all'ambiente grazie alle naturali proprietà di diffusione e di riflessione della luce. Una giusta illuminazione migliora lo stile dello spazio, modifica l'atmosfera e vivacizza le sensazioni che lo spazio offre.

Per chi ama i contrasti o il "mix and match",

un colore più scuro del controsoffitto aggiunge un'atmosfera audace e industriale all'ambiente interno. È perfetto per creare un cocktail bar o sottolineare un'area speciale all'interno di un ristorante. I pannelli neri si integrano alla perfezione in una vivace pista da ballo o in un piccolo teatro, mentre quelli bianchi potrebbero dare quel tocco di relax in più in un'aula di yoga. Quelli grigie, invece, potrebbero essere la finitura ideale per uno spazio di lavoro moderno.

Le possibilità sono infinite decidi tu come portare un interior design dal carattere moderno utilizzando splendidi pannelli fonoassorbenti colorati per il soffitto.

Se il vostro progetto include del colore, con Rockfon Color-all potete creare uno spazio davvero esclusivo in base alle vostre esigenze e alle vostre sensazioni.