bucket_iconCreated with Sketch.

Un edificio creato per favorire la collaborazione

Il college DaCapo è progettato per incontri informali tra studenti ed insegnanti e l’architettura è caratterizzata da spazi aperti e trasparenti, con un’ampia facciata in vetro che domina l’edificio, ed un ampio piano terra aperto al pubblico. L’intento dell’architetto era progettare uno spazio dove le persone potessero incontrarsi, collaborare e interagire e, allo stesso tempo, sentirsi bene, in un ambiente accogliente e confortevole. I materiali scelti sono stati selezionati considerando sostenibilità e buona qualità dell’aria dei punti cardine.

Controllare i livelli di rumore è cruciale per l’apprendimento

L’Interior Designer Peter Littman era consapevole che l’ambiente fisico non fosse l’unico fattore che rende un edificio un posto ideale in cui lavorare. Controllare i livelli di rumore, e avere una buona acustica, è molto importante in tutti gli ambienti educativi in cui si vive e si studia.

“Come architetto, il benessere degli utenti è una mia responsabilità. Il riverbero all’interno delle aule scolastiche non contribuisce alla concentrazione: disturba sia il processo di apprendimento che di insegnamento, e non solo, influenza anche il benessere di studenti e insegnanti.”

L’architetto ha lavorato a stretto contatto con un consulente acustico, per assicurarsi che l’acustica fosse ottimale in ogni singolo spazio dell’edificio. Questo modus operandi ha richiesto approcci diversi e soluzioni specifiche per ogni spazio.

DaCapo College

Havikstraat 5,
6135 ED,
Paesi Bassi

“Volevamo creare un ambiente in cui studenti, insegnanti e dipendenti potessero muoversi liberamente e sentirsi a proprio agio. L’uso di materiali naturali e puri rende l’edificio un polmone che respira. E’ proprio questo che stabilisce una connessione tra la testa ed il cuore”

Peter Littman

Architetto di Interni, Interne Zaken

Una bellissima soluzione ad incollaggio

Una delle aree che necessitava una soluzione ad hoc, era l’auditorium; si presentava come una stanza stretta con soffitti molto alti e pareti in vetro e cemento. Per migliorare l’acustica, erano già stati installati dei baffles Rockfon Contour® ma, date le caratteristiche dell’auditorium, era necessario intervenire nuovamente, in modo da ridurre ulteriormente il riverbero e diminuire i livelli di rumorosità. Per non compromettere il design, l’architetto ha deciso di optare per una soluzione a parete. La soluzione ottimale era Rockfon Blanka® Activity con bordo B, ideale per essere incollata. Il bordo B, che ha consentito di incollare saldamente i pannelli alle pareti, ha permesso all’architetto di raggiungere i livelli acustici auspicati.

“La combinazione di flessibilità tecnica ed estetica, con prestazione ai massimi livelli in entrambe le aree, rende il bordo B un prodotto davvero unico in queste situazioni.”, ha concluso Peter Litman.

DaCapo College

Ubicazione:Sittard, Netherlands
Architetto:Povse en Timmermans Architecten en Ingeneurs
Installatore:Gepla
Photographer:Michael van Oosten
Prodotti:Rockfon Blanka® Activity
Rockfon Systems:Rockfon® System B Adhesive™, Rockfon® System Contour Ac Baffle™
Bordi:Ac
Dimensioni:1200 x 600